Your browser is outdated!

For the best user experience, please update your browser.

Caravan Salon 2019

Caravan Salon 2019

Anteprima mondiale del California 6.1 Beach con la nuova mini cucina.

Anteprima mondiale del California 6.1 Beach con la nuova mini cucina.

Soluzione intelligente con il minimo ingombro: la nuova mini-cucina arricchisce la versatilità del California 6.1 Beach  

In occasione dell’anteprima mondiale del nuovo California 6.1 al Caravan Salon di Düsseldorf (dal 31 agosto all’8 settembre), Volkswagen Veicoli Commerciali presenta un’altra novità: per la prima volta, la variante di accesso Beach verrà dotata di cucina. Finora, questa dotazione era riservata ai più esclusivi allestimenti Coast (non disponibile per il mercato italiano) e Ocean. La vera innovazione: a differenza del blocco cucina di grandi dimensioni degli allestimenti Coast e Ocean, a bordo del Beach viene utilizzata una mini-cucina a scomparsa di nuovissima concezione. Mentre, a causa della larghezza del blocco cucina, il Coast e l’Ocean sono generalmente disponibili con un divano a due posti nel vano posteriore, il California Beach 6.1, grazie alla mini-cucina più stretta, può essere ordinato, a richiesta, anche con un divano a tre posti. In questo modo, per la prima volta, anche una famiglia di cinque persone ha la possibilità di andare in campeggio con un California dotato di piccola cucina.

Il nuovo California 6.1 Beach con mini-cucina e omologazione camper diventa immediatamente riconoscibile anche nel nome, con la denominazione aggiuntiva Camper; da questo momento, invece, per la versione Beach senza mini-cucina e con omologazione autovettura è prevista la denominazione aggiuntiva Tour. Novità anche per quest’ultima: in futuro verrà equipaggiata, di serie, con due porte scorrevoli, sul lato destro e sinistro. In precedenza, l’allestimento Beach era disponibile solo con porta scorrevole a destra.

Ad accomunare entrambe le versioni Beach – Tour e Camper – inoltre è la presenza nella consolle sopra lo specchietto retrovisore interno di un nuovo pannello di controllo camper digitale, che amplia gli equipaggiamenti di serie (il modello precedente non prevedeva questa dotazione). Inoltre, sempre per entrambi i modelli, è ora possibile ordinare a richiesta, per la prima volta, un azionamento idraulico del tetto sollevabile, invece di uno manuale. In questo caso l’apertura e la chiusura del tetto, come molte altre funzioni, vengono gestite tramite il pannello di controllo camper.

Se non viene utilizzata, la cucina è invisibile: il piano di cottura e di lavoro
scompaiono nella parete laterale

La nuova mini-cucina rende ancora più versatile il California 6.1 Beach. Per l’utilizzo, è sufficiente estrarla e aprirla dal rivestimento laterale sinistro, tra il montante centrale e il montante posteriore. L’elemento in acciaio inox presenta sul lato sinistro un fornello a gas ad un solo fuoco e sul lato destro un piano di lavoro e di appoggio. Sopra il fornello a gas è inoltre presente un piano di copertura, che una volta sollevato serve come piastra di protezione durante la cottura.

Se il piano di cottura e di lavoro della mini-cucina non viene utilizzato, è sufficiente richiuderlo e abbassarlo nuovamente nel rivestimento laterale, la cui larghezza, nonostante la mini-cucina, non è peraltro superiore a quella del suo omologo che ne è privo. Sulla parete laterale, sotto il piano di cottura e di lavoro, sono presenti un vano portaoggetti aperto di grandi dimensioni e uno scomparto chiuso per la bombola di gas da 1,8 kg.

Di regola, nella vita di tutti i giorni, il California 6.1 viene utilizzato come un normale monovolume. Spesso da famiglie. In questi casi, talvolta può essere necessario trasportare più di quattro o cinque persone. Per queste occasioni, Volkswagen Veicoli Commerciali offre sedili singoli nella seconda fila. A bordo del nuovo California 6.1 Beach c’è spazio sufficiente per utilizzare non solo uno, bensì due sedili singoli, nonostante la cucina integrata. Con la mini-cucina chiusa, la regolazione del divano e dei sedili singoli è possibile senza limitazioni.

A seconda della versione del divano posteriore nella terza fila, il camper diventa così un monovolume a sei o sette posti. Sui California Beach omologati come camper sono ammessi al massimo cinque sedili. Chi desidera utilizzare il Beach con mini-cucina e sei o sette posti a sedere non deve fare altro che ordinarlo nell’allestimento Tour con omologazione autovettura invece di camper, selezionare nel pacchetto la porta scorrevole sinistra e in più la mini-cucina. La variante di piccole dimensioni della cucina flessibile sottolinea ancora una volta la straordinaria versatilità del California 6.1 rispetto agli altri motorhome compatti.

Dotazione di serie del California 6.1 Beach Camper.

Il prezzo d’accesso per il Beach Camper è pari a € 48.795,95.

  • Tetto sollevabile in alluminio con tessuto del soffietto in “Basalt Grey”
  • Pannello di controllo camper con touchscreen nella consolle sopra lo specchietto retrovisore interno
  • Letto sul tetto di nuova concezione con molle a tazza
  • Sedili girevoli anteriori con supporto lombare e braccioli
  • Pacchetto luci interne Camper nel vano passeggeri
  • Divano a due posti e prolunga del letto ribaltabile, inclusi piano letto inferiore e vani portaoggetti laterali
  • Tavolino pieghevole nella porta scorrevole, sedie pieghevoli nel portellone
  • Climatizzatore “Climatic”
  • Guida della tenda posteriore di colore nero
  • Radio “Composition Colour” con 6 altoparlanti
  • Vetro scorrevole sul alto sinistro
  • Porta scorrevole a destra
  • Mini-cucina a scomparsa
  • Cassetto portaoggetti
  • Tendine in tessuto per l’oscuramento della cabina di guida
  • Illuminazione del gradino con scritta “California”
  • Doppia presa USB sul lato esterno del sedile del passeggero anteriore
  • Vano passeggeri e vano guida oscurabili
  • Presa di corrente da 230 V con invertitore sul sedile del guidatore (300 W)

Verona, 5 settembre 2019.