Tre addetti ai lavori davanti a Transporter, Crafter e Caddy Furgone

Ecobonus 2022

Ecoincentivi per l’acquisto di veicoli commerciali

A seguito della Legge di Bilancio 2019 e successive modifiche normative, grazie al “DPCM Incentivi Automotive”, concernente «Misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali», alle persone fisiche e giuridiche che acquistano in Italia fino al 31/12/2024 un veicolo elettrico di categoria N11 o un autoveicolo di categoria M1 nuovo di fabbrica sono riconosciuti i contributi secondo gli importi di cui alla tabella che segue, differenziati in base alla Massa Totale a Terra del veicolo, all’alimentazione ed all’eventuale rottamazione di un veicolo della medesima categoria fino ad Euro 5 per M1, fino ad Euro 4 per N1.

Contributo statale fino a 6.000 € per veicoli commerciali elettrici (a fronte di rottamazione)

Ecoincentivi per l’acquisto di vetture elettriche e ibride

A seguito della Legge di Bilancio 2019 e successive modifiche normative.e aggiungiamo grazie al  “DPCM Incentivi Automotive”, concernente «Misure urgenti per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali», sono stati rifinanziati gli Ecoincentivi per l’acquisto di vetture elettriche e ibride con emissioni di CO2 tra 0 e 20 g/km e tra 21 e 60 g/km.

Inoltre, è stata mantenuta la terza fascia di incentivi (con obbligo di rottamazione) per  le vetture con emissioni di CO2 tra 61-135 g/km.

I nuovi Ecoincentivi sono destinati

  • per l’acquisto di nuovi veicoli di categoria M1 nella fascia di emissioni 0-20 g/km di CO2 (elettriche), con un prezzo fino a € 35.000 + Iva, è possibile richiedere un contributo di € 3.000, a cui potranno aggiungersi ulteriori € 2.000 se è contestualmente rottamata un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5. Questa categoria di ecobonus è finanziata con 220 milioni nel 2022, 230 milioni nel 2023 e 245 milioni nel 2024;
  • per l’acquisto di nuovi veicoli di categoria M1 nella fascia di emissione 21-60 g/km di CO2 (ibride plug- in), con un prezzo fino a € 45.000 + Iva, è possibile richiedere un contributo di € 2.000 a cui potranno aggiungersi ulteriori € 2.000 se è contestualmente rottamata un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5. Questa categoria di ecobonus è finanziata con 225 milioni nel 2022, 235 milioni nel 2023 e 245 milioni nel 2024;
  • per l’acquisto di nuovi veicoli di categoria M1 nella fascia di emissioni 61-135 g/km di CO2 (endotermiche a basse emissioni), con un prezzo fino a € 35.000 + Iva, è possibile richiedere un contributo di € 2.000 se è contestualmente rottamata un’auto omologata in una classe inferiore a Euro 5.

Affinché il veicolo possa godere dell’Ecoincentivo, l’immatricolazione dello stesso e la chiusura della procedura deve avvenire entro 180 giorni dalla prenotazione sul portale.

Verifica i fondi disponibiliCollegati a un link esterno

Potrebbe interessarti anche questo:

Scegli la promozione che si adatta meglio alle tue esigenze

Potrebbe interessarti anche questo:

Disclaimer Volkswagen

1.
Categoria internazionale N1 come identificata dal Codice della Strada, art. 47 co. 2 lett. b) D. Lgs. 285/1992: “categoria N1: veicoli destinati al trasporto di merci, aventi massa massima non superiore a 3,5 t”
  • Note legali generali sito Nel presente sito sono contenute informazioni puramente indicative dei veicoli illustrati. Invitiamo il Cliente a rivolgersi sempre ad Aziende della Rete per essere informato sulle caratteristiche e sul prezzo di ogni specifico veicolo validi al momento dell’acquisto - che sarà oggetto di singola trattativa - ed in particolare in relazione alla disponibilità del singolo veicolo o equipaggiamento al momento dell’ordine. Volkswagen Group Italia dichiara che le informazioni riportate su questo sito sono valide al momento della loro pubblicazione. Le caratteristiche tecniche, gli equipaggiamenti di base, gli optional, i tessuti, i colori, le immagini e le configurazioni sono soggetti a continue variazioni e pertanto potrebbero non essere disponibili al momento della produzione del veicolo. Per tutte le versioni dotate di serie con il Car-Net o We Connect vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://www.volkswagen-veicolicommerciali.it/it/servizi-di-mobilita-e-connettivita/connettivita/car-net.html  Vi informiamo che a causa della ridotta disponibilità di un numero limitato di equipaggiamenti, alcune delle configurazioni da voi scelte potrebbero richiedere delle modifiche. Vi preghiamo di rivolgervi al vostro Concessionario Volkswagen Veicoli Commerciali di fiducia, che vi fornirà la migliore soluzione in merito agli equipaggiamenti scelti. Per maggiori dettagli in merito alle Promozioni offerte da Volkswagen Veicoli Commerciali vi invitiamo a consultare la sezione dedicata: https://promozioni.volkswagen-veicolicommerciali.it/app/local/promozioni Per prendere visione dei valori di consumo di carburante e di emissioni di CO₂ vi invitiamo ad utilizzare il configuratore di prodotto presente all'interno del sito al link https://www.volkswagen-veicolicommerciali.it/it/modelli.html
  • All’interno della sezione Dati Tecnici del configuratore di prodotto, la portata utile è calcolabile sottraendo la massa effettiva del veicolo della configurazione dalla massa complessiva ammessa; la massa degli eventuali passeggeri (escluso il conducente) deve essere detratta da tale valore. E’ responsabilità del conducente verificare, per la circolazione,  il rispetto della massa complessiva e dei limiti ammessi sugli assi del veicolo.